Il Circolo dei Glicini

Ecco una delle Newsletter che ho inviato tempo fa… così ti fai un’idea del tipo di email che puoi ricevere ogni mese per avere un po’ d’ispirazione green!

separatore due rami

Dovunque sei “piantato” ora, puoi fiorire

Paesaggi dell’Anima

Paesaggi dell'Anima 4

Chiediti: Cosa evoca in me, in questo momento, questo scenario?

P.S. Se sei un nuovo iscritto alla Newsletter, puoi leggere cos’è Paesaggi dell’Anima QUI

Semi di Consapevolezza

Come semini trasportati dal vento, ci troviamo talvolta, nostro malgrado, “piantati” in un terreno che non ci piace. Questo, però, non significa non poter trovare comunque il modo di fiorire. Ti illustro alcune utili attitudini da adottare nel nuovo articolo di Saggezza Verde Fiorire in qualsiasi circostanza

Consigli di Psicogiardinaggio

Il Tao Te Ching, famoso testo cinese sulla natura dell’esistenza, nel suo ottavo versetto, intitolato “Tornare alle qualità naturali”, ci esorta ad osservare l’Acqua e ad apprendere le sue importanti lezioni. Ecco cosa dice nello specifico:

Il sommo bene è come l’acqua:
l’acqua ben giova alle creature e non contende,
resta nel posto che gli uomini disdegnano.
Per questo è quasi simile al Tao.
Nel restare si adatta al terreno,
nel volere si adatta all’abisso,
nel donare si adatta alla carità,
nel dire si adatta alla sincerità,
nel correggere si adatta all’ordine,
nel servire si adatta alla capacità,
nel muoversi si adatta alle stagioni.
Proprio perché non contende
non viene trovata in colpa.

Ma quali qualità dell’Acqua possiamo fare nostre per potenziarci?

1 – Persistenza. Il costante gocciolare dell’Acqua è in grado di forare la roccia e questo ti insegna che, a dispetto di qualsiasi difficoltà che puoi dover affrontare nella tua vita, sei in grado di raggiungere i tuoi obiettivi e di superare le sfide quotidiane se ti predisponi a non mollare la presa.

2 – Flessibilità. L’Acqua assume la forma del contenitore che l’accoglie adattandosi senza sforzo e questo ti insegna ad assecondare con grazia quello che avviene nella tua vita senza opporre resistenza, costringerti ad essere quello che non sei ed agire in modo forzato.

3 – Purezza. L’Acqua libera di scorrere è fresca e pulita e questo ti insegna che rimanere bloccato in qualche aspetto della tua vita, per paura di fare un passo in avanti, uscire dalla tua zona di sicurezza, rimetterti in gioco o in discussione, crea un “ristagno” che influenzerà negativamente tutto il resto.

4 – Forza. L’Acqua ha una potenza impetuosa che difficilmente può essere bloccata e questo ti insegna che non tutto può restare sotto il tuo totale controllo e che il vero ostacolo alla tua realizzazione sei tu stesso quando lasci che la tua forza interiore venga condizionata dagli altri e dai tuoi timori.

Chiediti: Come posso adattare queste quattro qualità dell’Acqua al mio vivere quotidiano?

Ecopensiero

“La natura non può risolvere i quesiti della nostra vita. Le risposte si trovano in profondità dentro di noi, in attesa di essere scoperte. Ma la natura ci può aiutare a rimanere in contatto con la nostra Fonte di Vita interiore… il nostro vero Sé”. (Mary Beth Ford – formatrice americana)

L’Erba del Vicino

È uscito il nuovo libro di Marcella Danon, direttrice della Scuola di Ecopsicologia Ecopsiché, dal titolo Il potere del riposo (Ed. Feltrinelli). Oggi che si parla molto di “decluttering”, in questo testo Marcella ci invita a riflettere che ad essere liberato, oltre al nostro spazio fisico, deve essere anche il nostro tempo. Ma come conciliare questa esigenza con lo stile di vita di oggi che, tra casa e lavoro, parla di fretta, velocità, risultati? Anche la tecnologia, invece di alleggerirci, ci ha fatti ubriacare di iperattività ed efficienza. Tuttavia, possiamo crearci degli anticorpi e, questo libro, mette in luce tutte le implicazioni ed applicazioni del potere del non fare nella nostra vita per trovare ognuno l’equilibrio ideale tra agire e stare.

Cosa cresce in Giardino

In questo periodo mi sto dedicando all’aggiornamento di alcuni miei materiali.

Ho terminato quello relativo al percorso online Creativi come la Luna e, per l’occasione, ho preparato un estratto gratuito – che puoi scaricare QUI – in cui ti illustro i concetti chiave delle 8 fasi lunari in riferimento al tuo processo creativo.

Tieni presente che quando si parla di Processo Creativo non si intende solo quello relativo alla creazione di un’opera d’arte, ma quel processo a cui dai inizio ogni volta che decidi di realizzare un obiettivo in qualsiasi settore della tua vita. Questo processo, come qualsiasi altro processo, si caratterizza di alcuni passi specifici da compiere e, anche, di alcuni “tranelli” in cui è bene non cadere. La Luna, con la sua meravigliosa simbologia, alla quale ho integrato altre utili informazioni che è importante tenere presenti quando si dà inizio ad un processo creativo, ti mette a disposizione una potente mappa di orientamento che, una volta appresa, puoi poi mettere in atto da solo tutte le volte che vuoi.

Anche per quando riguarda l’eBook La Danza delle Stagioni ho preparato un estratto – che puoi scaricare QUI – in cui ti fornisco alcune informazioni di base per fare tua la simbologia del ciclo stagionale e poterla applicare al tuo vivere quotidiano. Anche questa simbologia, estremamente affascinante, può aiutarti, una volta compresa nei suoi aspetti chiave, a ritrovare un ritmo di vita più equilibrato.

Altre cose “bollono in pentola” ma te ne parlerò nella prossima Newsletter. Se ti va, condividi le tue riflessioni in merito al nuovo articolo facendomi sapere, magari, se tra le utili attitudini da mettere in atto per fiorire anche nelle avversità ce ne sono, secondo te, altre oltre alle nove segnalate.

Buon Giugno!
Pamela

Esempio newsletter ultima modifica: 2018-08-27T11:56:11+00:00 da pameladalisa